Prendimi l’anima ma ridammi la radio.

È interessante la riflessione di Nicola Campogrande, chiamato sulla «Lettura» del Corriere della Sera [8.01.2017 p. 6] a delineare una soluzione per tirare fuori la musica dalla crisi in cui si è infilata. Il compositore auspica il ritorno ad un ascolto consapevole, tramite «un nuovo modo per ascoltare musica riprodotta». Credo si tratti di una provocazione: […]

Gli stati generali per un nuovo giornalismo musicale italiano.

Oggi su Bastonate la giornalista Chiara ha pubblicato il pomposo manifesto del (ma forse era meglio per un nuovo) giornalismo musicale italiano. E cioè una serie di riflessioni — di impegni, soprattutto — frutto di una sua analisi (immagino condivisa almeno con Francesco che la ospita) su come dovrebbe essere il giornalismo, e in particolare […]