Plain text

Appunti di Caren Lissner per chi volesse fare giornali e giornalismo: Despite the increasingly complex and crucial stories dotting the national landscape—health insurance policy, North Korea, immigration, Syria—many daily newspapers and wire services are failing to include even a sentence of background early in their stories to give readers the tools to slide further into a complicated issue. It […]

L’aggregazione di contenuti duecento anni fa

L’aggregazione di contenuti, le ‘listicles‘, la rielaborazione di articoli apparsi altrove non sono un’invenzione di Internet, ma una pratica che esisteva già sui quotidiani americani del Diciannovesimo Secolo. È quanto ha spiegato Ryan Cordell, professore alla Northeastern University, in uno speech tenuto al Mit. Analizzando i giornali presenti nell’emeroteca della Library of Congress, Cordell e […]

Il lavoro del copy-editor.

Julia Holmes su New Republic entra a fondo nella descrizione del lavoro di un copy-editor. La scusa sarebbe una recensione del libro di Mary Norris, Between You and Me: Confessions of a Comma Queen. Ma fin dalle primissime battute finisce per parlare soprattutto del ruolo del copy-editor (e del fact-checkers, un figura differente nel campo […]

La crisi dei giornali quella volta là.

Chris Heller mette la didascalia a questo video, pubblicato sul sito dell’Atlantic, che racconta la crisi dei quotidiani nel 1945: Months before World War II would end, a labor battle led New York City’s delivery workers to picket lines. Newspaper circulation quickly plummeted. This fascinating archival report describes how readers tried to circumvent the strike, […]