Voci assennate.

Nel lungo dibattito che si è sviluppato intorno ai nuovi modi di fruire musica — che da queste parti sono stati parecchio analizzati — finalmente inizia a levarsi qualche voce assennata. Sto parlando della violoncellista Zoe Keating che, intervenendo ad una tavola rotonda organizzata dalla Virgin la scorsa sera a Londra, ha messo in chiaro […]

Ancora su Byrne, Yorke, Spotify e l’industria discografica

Non sono l’unico a non aver gradito l’intervento di David Byrne pubblicato l’altro giorno sul Guardian a proposito di musica, Spotify e di internet che soffoca la nostra creatività. Dave Allen su North, ad esempio, usa argomenti simili ai miei per quanto riguarda la colpa del fatto che gli artisti percepiscono poco dagli stream: Forse […]

Oh supergirl, you’ll be my supermodel.

Con argomentazioni decisamente migliori rispetto a quelle utilizzate da Thom Yorke —che in verità non ne ha utilizzate affatto— oggi il Guardian pubblica il lamento di David Byrne nei confronti di Spotify in particolare e di Internet in generale. Il problema, leggendo questi pezzi — e il problema si fa infinitamente più grande quando a […]

Segnalazioni

E’ uscito in questi giorni in libreria, per i tipi di Bompiani, “Come funziona la musica” di David Byrne (traduzione di Andrea Silvestri). Non una biografia dell’ex leader dei Talking Heads, né un romanzo, né un atto d’amore puro e pieno di retorica nei confronti della musica. Piuttosto, una raccolta di articoli, saggi, testi alcune […]

Tanto più che domani è solo venerdì.

E’ agosto, il primo di agosto. Ha ripreso a fare un caldo pazzesco e tu sei ancora lì che lavori. Un’altra settimana davanti, una di quelle che sembrano infinite per te che le devi vivere e velocissime per chi, invece, sta già altrove — con il fisico o con la testa. Tanto più che domani […]

Smarchetto Byrne (e non mi pagano nemmeno).

Che il libro di David Byrne How Music Works sia una delle uscite più interessanti in ambito musicale quest’anno è fuori discussione — perciò mi ri-appello alle case editrici italiane: traducete le biografie di chiunque, ora potete anche smetterla di raschiare il barile ‘musica’ e puntare su un titolo di sicuro interesse. Che si stia […]